Grande successo per la 44^ edizione della Fiera Agricola Mediterranea.

Lunedì 08/10/2018, Ore 11:11

La 44^ edizione della Fiera Agricola Mediterranea è stata un grande successo sia in termini di partecipazione di pubblico ma anche di qualità degli espositori in tutti i vari ambiti. Nel settore mangimistico ha indubbiamente primeggiato Leocata Mangimi spa che si è potuta fregiare attraverso i propri clienti di importanti premi nelle varie categorie di concorso.

 

Per la pezzata Rossa l’azienda Agricola di Giovanni Pisana fa registrare un 1^ posto  nelle manze 13-20 mesi e un 1^ posto nelle manze gravide. L’azienda è stata campionessa assoluta nelle manze. 

 

Per la razza Bruna vincitrici  sono  state l’azienda Colle Giara con un 1^ Posto nella categoria Manze 16-20 mesi e Campionessa assoluta nelle manze, e l’Azienda  Agricola Giorgio Giurdanella con 1^ Posto Primipare fino a 32 mesi e 1^ Posto nelle vacche da 32 a 42 mesi. Per la razza Limousine l’azienda di Emanuele Nobile si è aggiudicata  il 1^  posto nella categoria  maschi da  11 a 13 Mesi e l’azienda di Giovanni  Pisana il 1^ Posto  in quella Vacche con vitello al seguito. Incetta di premi ha fatto infine l’azienda agricola di Antonio Dipasquale con ben 7 premi. Un 1^ posto per le manze da  13 a 16 MESI, un 1^ posto per le manze  da 20 a 24 MESI, un 1^  posto per le manze gravide, un 1^ posto per le vacche e in più   campionessa junior , senior e campione assoluto della mostra.  Per la razza frisona l’azienda agricola Campo Salvatore di cda Delia ha ottenuto un primo posto nella categoria manze 12-15 mesi. Per la  razza modicana l azienda Bocchieri di cda Coste vince la categoria 12-16 mesi la categoria vacche oltre 5 anni e primipare. Grande soddisfazione per i premi vinti dalle varie aziende agricole è stata espressa da Michele Leocata amministratore delegato di leocata Mangimi spa. “Questi premi, ha affermato Michele Leocata, non sono altro che la tangibile dimostrazione che il nostro lavoro fatto di  moltissime formule personalizzate a seconda le esigenze dell’allevatore e di una intensa attività di raccordo e valutazione dello stato dell’arte dell’alevamento condotti con il cliente è indispensabile per la ottimizzazione delle varie fasi dell’allevamento sia esso da carne o da latte. Stiamo procedendo ormai a grandi passi verso un costante attività di affiancamento dell’allevatore fornendo anche consulenza specialistica attraverso i nostri tecnici che rappresenta oggi il nostro valore aggiunto che si tramuta poi in riconoscimenti del genere che non soltanto ci ripagano degli enormi sacrifici ma ci danno ulteriore carica e grinta per proseguire il lavoro compiuto in questi anni”

valore al nutrimento